Category: Fotografia

You are here:
Home Fotografia

PORTFOLIO LAB alla Andrea Nuovo Home Gallery

portfolio lab

La Andrea Nuovo Home Gallery presenta PORTFOLIO LAB; un percorso critico esperienziale finalizzato alla costruzione del proprio Portfolio Fotografico

 

A cura di Federica Cerami

PORTFOLIO LAB
Il percorso si compone di 5 incontri della durata di due ore ciascuno a cadenza quindicinale.

Inizieremo il 12 dicembre alle ore 18 nella sede della Galleria.
Alla fine del Percorso, dopo l’ultima lettura Andrea Nuovo selezionerà il migliore portfolio, il fortunato avrà la possibilità di esporre parte del suo lavoro su di una parete della home gallery per un periodo di due settimane.

Ogni appuntamento sarà dato da una parte teorica e/o esperienziale e un momento finale verifica dello stato di avanzamento dei lavori.

Il quinto e ultimo appuntamento sarà esclusivamente dedicato alla Lettura Portfolio Finale. Alla Lettura sarà presente anche il gallerista.

INFO PRATICHE

Il Laboratorio si svolgerà nella Galleria in Via Monte di Dio 61

 

PICCOLE PREMESSE PER A PENSARE ALLA REALIZZAZIONE DI UN PORTFOLIO

In una struttura fotografica sussistono tre tipi di persone: chi fotografa, chi è ritratto e, infine, lo spettatore di queste immagini. Ritengo sia necessario rendere chiaro e immediato il linguaggio delle immagini in modo che questa triangolazione sia sempre lineare ed efficace e spiegare, inoltre, in modo semplice e diretto, come costruire questo importante strumento di comunicazione e di divulgazione fotografica.

Il portfolio, insomma, dovrà configurarsi come uno spazio uniforme di immagini dal quale emergerà la capacità espressiva, la fantasia, la tecnica e lo stile del fotografo nello sviluppare la sua idea iniziale, relativamente a un suo tema.
Ci può venire in soccorso la definizione ufficiale della FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche): “Si può intendere per “portfolio” un complesso coerente di immagini finalizzate a esprimere un’idea centrale. I soggetti delle singole foto (il “cosa”) e il modo scelto dal fotografo per rappresentarli e ordinare le immagini in sequenza utilizzando il valore espressivo degli accostamenti (il “come”) devono essere in grado di comunicare con logica e chiarezza l’idea scelta dall’autore e, cioè, il significato del portfolio (il “perché”). I “significati” possono spaziare in molte direzioni: documentaria – narrativa tematica o artistica – creativa – concettuale o altre ancora.”

Non è facile parlare di Portfolio a chi inizia a muovere, nella fotografia, i suoi primi passi. E’ importante avere dei riferimenti che fungano da supporto alle proprie idee e affiancarli con degli innamoramenti fotografici, intercambiabili, dai quali poter ricevere la giusta linfa vitale per poter dare vita alle proprie creazioni fotografiche.

La creazione del portfolio è una delle cose più importanti e difficili che un fotografo possa fare con la propria produzione ma diventa un passo inevitabile quando si decide di voler percorrere questa strada per comunicare al mondo la propria presenza…

 

 

 

FEDERICA CERAMI BIO

 

Federica Cerami nasce a Napoli nel 1967

Nel 1997 si Laurea in architettura a Venezia con una tesi sull’uso della Fotografia nell’analisi dello spazio urbano

Da sempre immersa nel mondo dell’arte si dedica alla fotografia dapprima realizzando fotografie per Architetti per poi dedicarsi completamente al percorso didattico

Insegna fotografia in Facoltà di Architettura a Napoli e per l’Aniai, (Associazione di architetti e Ingegneri), Storia e Critica fotografica all’Ilas – Napoli, comunicazione fotografica per l’Associazione Bunker di Caserta e l’Accademia Margaret Cameron.

Ha realizzato progetti di divulgazione fotografica in spazi istituzionali napoletani

E’ lettrice di Portfoli per importanti Festival della FIAF.

Cura mostre di fotografia per giovani fotografi

Scrive di fotografia per alcune testate fotografiche in rete.

Nel 2014 diventa Arteterapeuta e specializza i suoi studi verso la Fotografia terapeutica che utilizza nei Laboratori sia con percorsi rivolti al sociale che nell’insegnamento rivolto ai fotografi.

Progetta e conduce Laboratori di fotografia esperienziale per le scuole

 

Caro Marziano ti voglio raccontare…

LA PREMESSA:
L’istituto “Rodari-Annecchino” di Monterusciello partecipa all’iniziativa nazionale “Nessun parli – Musica e arte oltre la parola”
Il 21 novembre, a partire dalle ore 9 e fino alle ore 13, la scuola si trasformerà in un grande laboratorio artistico.

Leggi tutto

Area 35mm

Stamane ad Area 35mm (al Centro Direzionale) è iniziato il ciclo di moduli di fotografia.
Siamo partiti con il mio: “Fondamenti di fotografia”.
“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi” Marcel Proust

Quarta edizione Corso di Fotografia di Architettura

E’ iniziata la quarta edizione del corso di Fotografia di Architettura organizzato dall’ANIAI

Ho tenuto, come da tradizione, la prima lezione, sui temi della comunicazione e del linguaggio della fotografia.

Ci aspetta un bel percorso per i prossimi tre mesi.